Cosa sono le operazioni con sconto in natura

Le operazioni con sconto in natura sono attività promozionali che premiano i clienti al raggiungimento di un determinato obiettivo, qualitativo o quantitativo, di vendita.

Mentre nelle operazioni a premio i premi sono rivolti indistintamente ad una collettività di soggetti (promessa al pubblico), nelle operazioni con sconto in natura vi sono accordi contrattuali stipulati con il singolo cliente, che disciplinano gli obiettivi quantitativi o qualitativi di vendita da raggiungere per ottenere uno o più premi.

Lo sconto in natura è nei fatti una riduzione del prezzo di compravendita dei prodotti / servizi del venditore, riduzione che viene erogata sotto forma di premio fisico (es. un iPhone) o servizio (es. un weekend a Parigi).

A differenza dell’omaggio, che viene dato discrezionalmente dal venditore al cliente, lo sconto in natura è agganciato all’attività di cessione di beni o di fornitura di servizi: il beneficiario avrà diritto a ricevere il premio solo al raggiungimento di un determinato quantitativo di prodotti acquistati o di fatturato raggiunto.

Trattamento fiscale delle operazioni con sconto in natura

Il trattamento fiscale previsto per le operazioni con sconto in natura è sicuramente più conveniente rispetto a quello previsto per le operazioni a premio.

Infatti, mentre nelle operazioni a premio è necessario versare una ritenuta a titolo di imposta per al 25% sul valore del premio, a cui si aggiunge l’indetraibilità dell’Iva pagata all’acquisto dello stesso, nelle operazioni con sconto in natura non vi è alcuna ritenuta e l’IVA assolta sull’acquisto dei beni ceduti a titolo di sconto, premio o abbuono è detraibile (salvo che si tratti di beni ad indetraibilità oggettiva, ex art. 19-bis1 del DPR 633/72), in quanto relativa a beni acquistati o prodotti nell’esercizio dell’attività d’impresa, destinati all’effettuazione di operazioni imponibili.

Infatti, ai sensi dell’art 15, comma 1 n. 2 del DPR 633/72 :

Non concorrono a formare la base imponibile il valore normale dei beni ceduti a titolo di sconto, premio o abbuono in conformità alle originarie condizioni contrattuali, tranne quelli la cui cessione è soggetta ad aliquota più elevata”.

Le condizioni necessarie affinché tali cessioni siano escluse dalla base imponibile sono:

  1. sconto contrattualizzato: che lo sconto sia previsto dalle originarie condizioni contrattuali
  2. indicazione in fattura del valore normale dei beni ceduti a titolo di sconto
  3. che il bene ceduto non sia soggetto ad aliquota più elevata rispetto a quello che ha formato oggetto della cessione cui si riferisce

Facciamo un esempio pratico per comprendere il costo complessivo (premio + tasse) nei due casi di promozioni, assumendo di regalare uno smartphone del valore di 1.000 + IVA (totale 1.220 euro IVA compresa)

Tipo promozione Costo del bene
(netto IVA)
Ritenuta IVA indetraibile Costo totale
Op. a premi 1.000 250 220 1.470
Op. sconto in natura 1.000 0 0 1.000

Il risparmio fiscale è pari al 47%!

Riassumendo

Affinché la promozione possa essere correttamente inquadrata come operazione con sconto in natura anziché come operazione a premi è necessario che:

  • sia sottoscritta dalle parti una singola pattuizione contrattuale in cui viene specificato l’obiettivo di volumi di vendita / fatturato che determina la condizione di maturazione dello sconto ed il valore dei dei beni sconto riconosciuti a titolo di sconto (i premi)
  • il bene sconto sia riconosciuto / consegnato contestualmente o a seguito del raggiungimento degli obiettivi predeterminati
  • la fattura di cessione del bene deve riportare il valore originale dei beni acquistati e quello del relativo bene sconto (Art 21 comma 2, lett.c del D.P.R. n.633/1972)

I nostri servizi

Max Marketing offre un servizio completo per la realizzazione di una Operazione con sconto in natura

  • selezione e gestione premi,
  • creatività e realizzazione dei materiali pubblicitari
  • customer care
  • consegna premi

RICHIEDI INFORMAZIONI

    *obbligatorio


    Informativa sul trattamento dei dati personali