Punto A Associazione Commerciante e Artigiani Albignasego Logo

CONCORSO A PREMI DI PRIMAVERA ad Albignasego (PD)

18 Aprile 2013

Indice dei Contenuti

Una Citroen C1, uno scooter, un viaggio di una settimana nel Mar Rosso e una TV a grande schermo: sono questi i premi in palio ndel “Concorso a premi di Primavera” una nuova iniziativa promossa dall’Associazione Commercianti ed Artigiani “PUNTO A” guidata da Sergio Molon.

Per avere un biglietto è sufficiente effettuare una spesa di almeno 20 euro in uno dei 100 negozi o attività di Albignasego aderenti, riconoscibili grazie ad un adesivo applicato in vetrina. Tra tutti i biglietti saranno estratti i vincenti alla mezzanotte di sabato 11 maggio nel parco di Villa Obizzi, a chiusura del Carnevale di Albignasego in notturna.

In palio non solo i 4 superpremi: ogni biglietto ha infatti anche una parte “gratta e vinci” sotto la quale sono nascosti tanti buoni sconto da 5, 10 o 15 euro da spendere immediatamente nei negozi di Albignasego aderenti.

L’iniziativa fa seguito al grande successo ottenuto dall’operazione a premi “Euro in tasca”, che aveva distribuito circa 30 mila euro in buoni spesa ogni 20 euro di prodotti acquistati, spendibili nei negozi che avevano aderito.

L’Associazione Commercianti PUNTO A di Albignasego si distingue per vivacità e ricchezza di idee che oltre ad  invogliare la gente a frequentare i negozi e le attività produce eventi ed anima la comunità di questa città padovana. Tra queste l’11 maggio, il Carnevale di Albignasego in notturna: in programma la sfilata lungo Via Roma di 22 carri allegorici provenienti da tutta la regione, danze brasiliane con i ballerini e le ballerine del “Carioca Dance Ballet” e, a mezzanotte, l’estrazione dei biglietti vincenti del concorso a premi. Il 18, in Villa Obizzi, la tradizionale sfilata di moda e domenica 19, lungo via Roma chiusa al traffico per l’occasione, bancarelle e animazione per i bambini con Luna Park.

931225_373589812758406_1367645000_n

Massimiliano Ferrari

Laureato alla Bocconi in Economia Aziendale con specializzazione in Marketing. Direttore marketing in varie aziende, nel 2003 avvia la sua prima esperienza imprenditoriale. Nel 2007 fonda Max Marketing che guida ancora oggi. Nella sua carriera ha collaborato ad oltre 1.900 campagne promozionali. È socio FederPrivacy.