Chiusura concorso a premi

La chiusura di un concorso è importante quanto l’avviamento

10 Novembre 2022

Indice dei Contenuti

In un concorso a premi, le fasi preliminari dedicate alla progettazione e realizzazione degli strumenti promo-pubblicitari sono quelle più stimolanti e creative a cui dedichiamo tante energie, attenzioni e tempo: sono tutte attività che determinano il successo di ogni campagna.

Questo perché desideriamo creare un concorso a premi accattivante e capace di mantenere alta la partecipazione dei clienti: siamo nella fase di utilizzo del “pensiero laterale”. Partendo dal target cliente e dall’obiettivo da raggiungere, ci piace impostare progetti innovativi sia nella loro meccanica che negli strumenti utilizzati.

Ma cosa succede quando il concorso a premi è terminato ed i premi sono stati assegnati ai vincitori o devoluti alla Onlus?

La natura umana porta spesso a rimandare e a non dare la giusta importanza a tutte quelle attività burocratiche legate alla verbalizzazione della chiusura della manifestazione a premi con il rischio di perdere qualche documento per “strada”. Cosa facciamo se per colpa del troppo tempo passato non troviamo più i documenti necessari alla verbalizzazione di chiusura di un concorso? Quando ci verrà restituita la cauzione versata?

Noi di Max Marketing gestiamo la verbalizzazione della chiusura e la comunicazione di chiusura concorso a premio al Ministero dello Sviluppo Economico con la stessa precisione, celerità e professionalità della fase di progettazione. Anche ai nostri clienti consigliamo da sempre questo livello di attenzione accompagnandoli e supportandoli per tutta la durata del concorso, dall’inizio alla fine!

Questa cura maniacale distingue le agenzie primarie come Max Marketing, sul mercato da oltre 16 anni, da quelle improvvisate.

Al seguente link trovi tutte i nostri consigli e le informazioni necessarie per gestire al meglio il tuo prossimo concorso a premi: Tutto sui concorsi a premi

Compila il form qui sotto, un nostro consulente sarà a tua disposizione per aiutarti ad organizzare il tuo prossimo concorso a premi.

Massimiliano Ferrari

Laureato alla Bocconi in Economia Aziendale con specializzazione in Marketing. Direttore marketing in varie aziende, nel 2003 avvia la sua prima esperienza imprenditoriale. Nel 2007 fonda Max Marketing che guida ancora oggi. Nella sua carriera ha collaborato ad oltre 1.900 campagne promozionali. È socio FederPrivacy.