Facebook contest Max Marketing regole, Concorsi a Premi su Facebook

In Italia esistono leggi precise che regolano l’organizzazione di concorsi a premi su Facebook (Facebook contest) che bisogna tenere in considerazione per evitare sanzioni.

L’intreccio tra Leggi, indicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico e condizioni d’uso di Facebook rende complicato alle imprese progettare un concorso a premi in modo efficace e privo di pericoli ma, con l’aiuto di una agenzia specializzata come Max Marketing, si possono organizzare concorsi a premi su Facebook in regola con la normativa italiana.

In questo articolo ti spiego le regole generali da seguire per la realizzazione di un concorso a premi su Facebook.

1) Le condizioni d’uso di Facebook e la disattivazione dei concorsi

La prima cosa da verificare, ogni volta, sono i T&C di Facebook. Ricorda che Facebook è una piattaforma privata ed il suo “proprietario” ha stabilito delle regole, che aggiorna periodicamente, per poterla utilizzare. In caso di inosservanza Facebook potrebbe disabilitare la pagina creando problemi alla meccanica del concorso di cui la società promotrice dovrà rispondere nei confronti del Ministero in quanto ingiustificata.

Queste sono le “Normative relative a Pagine, gruppi ed eventi” di Facebook di cui di seguito riporto i passaggi salienti:

Promozioni su Pagine, gruppi ed eventi