Facebook contest Max Marketing regole, Concorsi a Premi su Facebook

In Italia esistono leggi precise che regolano l’organizzazione di concorsi a premi su Facebook (Facebook contest) che bisogna tenere in considerazione per evitare sanzioni.

L’intreccio tra Leggi, indicazioni del Ministero dello Sviluppo Economico e condizioni d’uso di Facebook rende complicato alle imprese progettare un concorso a premi in modo efficace e privo di pericoli ma, con l’aiuto di una agenzia specializzata come Max Marketing, si possono organizzare concorsi a premi su Facebook in regola con la normativa italiana.

In questo articolo ti spiego il regolamento per concorsi a premi su Facebook a norma.

1) Le condizioni d’uso di Facebook e la disattivazione dei concorsi

La prima cosa da verificare, ogni volta, sono i T&C di Facebook. Ricorda che Facebook è una piattaforma privata ed il suo “proprietario” ha stabilito delle regole, che aggiorna periodicamente, per poterla utilizzare. In caso di inosservanza Facebook potrebbe disabilitare la pagina creando problemi alla meccanica del concorso di cui la società promotrice dovrà rispondere nei confronti del Ministero in quanto ingiustificata.

Queste sono le “Normative relative a Pagine, gruppi ed eventi” di Facebook di cui di seguito riporto i passaggi salienti:

Promozioni su Pagine, gruppi ed eventi

Comunicazione di una promozione
Se Facebook viene usato per inviare comunicazioni o offrire una promozione (ad esempio, gare o concorsi a premio), l’utente è responsabile di garantire il rispetto delle normative nel corso della promozione, tra cui:

  • il regolamento ufficiale
  • le condizioni dell’offerta e i requisiti per la partecipazione (ad esempio, limitazioni relative a età e luogo di residenza)
  • la conformità alle normative applicabili che regolano la promozione e i premi offerti (ad esempio, la registrazione e l’ottenimento delle autorizzazioni necessarie per legge)

Contenuti obbligatori
Le promozioni su Facebook devono includere:

  • una dichiarazione in cui ciascuno degli utenti che partecipano alla promozione solleva Facebook da qualsiasi responsabilità
  • una dichiarazione del fatto che la promozione non è in nessun modo sponsorizzata, appoggiata o amministrata da Facebook né associata a Facebook

Gestione di una promozione
Le promozioni possono essere offerte sulle Pagine, sui gruppi, sugli eventi o all’interno di app su Facebook. I diari personali e le connessioni con gli amici non devono essere usati per gestire le promozioni (ad esempio, non è consentito usare diciture come “condividi sul tuo diario per partecipare”, “condividi sul diario di un amico per avere una chance in più di vincere” e “tagga i tuoi amici in questo post per partecipare”).

Assistenza nelle promozioni
Facebook non fornisce assistenza in relazione alla gestione della promozione e l’utente accetta di usare il nostro servizio per gestire la promozione a suo rischio esclusivo.

RICHIEDI INFORMAZIONI

    *obbligatorio


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    << Aspetta! Forse potrebbe interessarti anche... >>

    None found